Trasporti Trapani, nominato il nuovo CdA di Atm

Trasporti Trapani, nominato il nuovo CdA di Atm

È stato nominato il nuovo Consiglio d’Amministrazione della ATM, azienda che si occupa di trasporti. La nomina del nuovo CdA conclude quella che è la rivoluzione voluta dall’Amministrazione Tranchida che ha aperto anche ad altri Comuni la possibilità di entrare dentro la società. Questo è stato possibile grazie alla votazione effettuata dal Consiglio comunale di Trapani relativamente alla modifiche statutarie di ATM con il Comune di Trapani che ha intrapreso un dialogo con i Comuni di Erice, Paceco e Favignana.

In questo quadro, gli assessori delegati ed i segretari generali dei diversi enti, con la collaborazione di ATM, hanno già stilato la bozza del patto di sindacato, che regolerà i rapporto tra i soci e consentirà l’operatività dell’azienda, nonché il rispetto delle disposizione sul controllo analogo. In questo quadro è stato previsto che tre componenti del Consiglio di Amministrazione saranno nominati dal Comune di Trapani, socio di maggioranza assoluta, e i restanti due – d’intesa – dagli altri Comuni.


fonte