CataniaTrapani

Trapani solido ma sfortunato e sciupone con Real Aversa un amaro pareggio-Cronaca e tabellino

#Trapani

Nel recupero della 10^ giornata del campionato di Serie D girone I il “nuovo” Trapani imbottito di Under non va oltre il pari sul campo della Real Aversa. Partono bene i granata che colpiscono il 1º palo di giornata dopo 4 minuti con Musso e sbloccano a metà prima frazione con Ciccio Catania. Prima dell’intervallo però i campani trovano il pari con Nespoli. Nel secondo tempo i granata sono sciuponi, prima sbagliano un rigore con Kosovan, poi colpiscono un secondo legno con Cangemi. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e subito Trapani sfortunato: minuto 4, Musso riceve spalle alla porta, si gira in un fazzoletto e calcia una rasoiata che colpisce in pieno il palo. Al 6’ rispondono i campani: Formicola imbuca per Russo che prende la mira e calcia in diagonale, palla fuori di un soffio.  Al 14’ ancora Real: D. Russo alza il capo e pennella sulla testa di Schiavi che incorna velenosamente, Summa vola e smanaccia in angolo. Al 21’ tornano ad affacciarsi davanti i granata: punizione potente ma centrale di Kosovan, A. Russo respinge sicuro con i pugni. Al 27’ Trapani avanti: imbucata di Romano per Catania che con un esterno morbidissimo stupisce il portiere avversario, e 0-1. Al 35’ ancora granata: ripartenza rapidissima, Catania prova ad involarsi ma viene rimontato da un ottimo intervento di Bonfini che lo rimpalla all’atto della conclusione. Al 37’ Trapani accanto al raddoppio: schema da corner, Kosovan per il mancino di Romano che calcia di prima intenzione, A. Russo si lancia e riesce a respingere. Al 40’ corner di Kosovan, incornata di Gonzalez alta non di molto. Al 42’ il Real Aversa trova il pari: mischia in area dopo un calcio piazzato, Gonzalez prova a respingere ma Strianese impatta trovando pronto Summa, la palla finisce a Nespoli che praticamente da zero metri insacca, e 1-1. Finisce così la 1ª frazione, Real Aversa-Trapani 1-1.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa e l’Aversa ad essere sfortunato: minuto 50, traversone in area, D. Russo impegna Summa in scivolata e la palla colpisce anche la traversa.  Al 55’ Kosovan recupera palla sui 25 metri, prende la mira e calcia forte, A. Russo con la manona respinge in angolo. Sul corner successivo torre di Musso per De Pace, palla alta. Al 64’ Marigosu per Romano che calcia forte ma centrale, A. Russo blocca senza grattacapi. 2 minuti dopo ancora Trapani sfortunato: solita pennellata di Kosovan in area, Cangemi arriva sul secondo palo e incorna di prepotenza colpendo in pieno la traversa. Al 72’ rigore per il Trapani: sugli sviluppi di un corner Cellamare controlla in area e viene atterrato da Cavallo, per l’arbitro e fallo. Sul dischetto Kosovan si fa ipnotizzare da A. Russo che respinge di ginocchio la conclusione forte ma centrale. Sulla ripartenza successiva Summa salva tutto e riceve una manata da Strianese che viene espulso, Aversa in 10. Sebbene la superiorità numerica non riesce a pungere il Trapani che sbatte sul muro dell’Aversa, che si chiude a riccio respingendo al mittente ogni offensiva. Al 91’ occasione per il Trapani: sponda di petto di Kosovan per l’accorrente Cangemi che spara una bordata dai 20 metri, palla fuori di pochissimi centimetri. Finisce così, Real Aversa-Trapani 1-1.

Real Aversa-Trapani 1-1: 42′ Nespoli-27′ Catania.

IL TABELLINO:

REAL AVERSA: A. Russo; Falivene (46′ Del Prete), Scognamiglio (61′ Boemio), Bonfini, Crispino; D. Russo (86′ Petricciuolo), Nespoli, Schiavi; Cavallo (75′ Passariello), Strianese, Formicola (61′ Gassama). A disp.: Rpmano, Vitiello, Balzano. All. Maschio.

TRAPANI (3-5-2): Summa; De Pace (68′ Cellamare), Carboni, Gonzalez; Pipitone, Marigosu (83′ Matese), Cangemi, Kosovan, Romano; Catania (79′ Ngyir), Musso. A disp.: Cultraro, Mangiameli, Santapaola, Scuderi, Giuffrida, Oddo. All. Monticciolo.

ARBITRO: Graziano di Rossano (Bartoluccio-Paradiso).

MARCATORI: 27′ Catania, 42′ Nespoli

NOTE: ammoniti Bonfini, Gonzalez, Schiavi, Del Prete, Cellamare, Matese. Espulsi: al 74′ Strianese per fallo a palla lontana. Al 73′ Kosovan sbaglia rigore.


PAGN2931 => 2022-12-07 16:27:00

Trapani

Show More

Articoli simili