Tragedia a Termini Imerese Giovane mamma spira nel sonno


TERMINI IMERESE (PALERMO) – Quando i sanitari del 118 sono intervenuti, per Rosaria Sodaro non c’era già più niente da fare. E’ morta a soli 37 anni una femmina che vive a Termini Imerese, in provincia di Palermo, madre di un bambino. La tragedia all’alba, quando la femmina è stata trovata privo di vita nel suo letto.

Sotto choc la cittadina, dove in tanti la conoscevano, decine i messaggi che in queste ore sono stati pubblicati sui social: “Rosaria – scrive Francesca Giuffrè – non ci credo ancora. Stamattina ho ricevuto questa terribile notizia e adesso spero solo che tu possa continuare a proteggere dall’alto il tuo bambino”.

Tutto il paese è sconvolto – scrive Salvo Li Puma – è un dolore indescrivibile quello che colpisce Termini Imerese e la famiglia della cara …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Tragedia a Termini Imerese Giovane mamma spira nel sonno


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer