Traffico di rifiuti, EnergetikAmbiente: arrestati Picone e Cottone

Sono Giovanni Maria Picone e Benedetto Cottone i due dirigenti di Energetikambiente arrestati all’alba di oggi dai Carabinieri di Trapani. Per loro l’accusa è di traffico illecito di rifiuti e inquinamento. Otto i dipendenti della Energetikambiente indagati. Sequestrato l’autoparco aziendale. Giovanni Maria Picone, architetto, è responsabile dell’area sud dell’azienda. Benedetto Cottone è invece il responsabile della zona di Alcamo della ditta.
Leggi anche altri post Provincia di Trapani o leggi originale
Traffico di rifiuti, EnergetikAmbiente: arrestati Picone e Cottone  
(autoparco,aziendale,sequestrato,indagati,inquinamento,dipendenti,architetto)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer