Stabilizzati dopo 30 anni 73 contrattisti al Comune di Bronte

Qualcuno alla festa ha portato i figli, qualcuno addirittura i nipoti a dimostrazione di quanto tardi sia arrivato, per questi lavoratori, il momento della firma del contratto a tempo indeterminato. Dopo un’attesa durata quasi 30 anni, infatti, si conclude a Bronte, finalmente e definitivamente, la condizione di precariato per i 73 contrattisti del Comune.
Il sindaco Graziano Calanna, infatti, ha concluso l’iter burocratico, permettendo ai lavoratori di essere stabilizzati.
E così nel Palazzo comunale di Viale Catania, che ospita i Servizi Sociali e Demografici, i lavoratori hanno firmato il contratto che pone fine a dubbi, incertezze ed i rischi di perdere il lavoro ogni fine anno.
“Si conclude definitivamente in questo Comune la stagione del precariato. – ha affermato il sindaco Graziano Calanna rivolgendosi ai lavoratori – Sono felice perché so che questo momento darà serenità a voi ed alle vostre famiglie. Ricordo come qualche anno fa …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Stabilizzati dopo 30 anni 73 contrattisti al Comune di Bronte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer