“Scala dei Turchi illecitamente saccheggiata da una speculazione privata”, le dure parole del giudice

57
"Scala dei Turchi illecitamente saccheggiata da una speculazione privata", le dure parole del giudice

“Scala dei Turchi illecitamente saccheggiata da una speculazione privata”, le dure parole del giudice

“Il piano di lottizzazione Comaer ha illecitamente saccheggiato una zona protetta operando sbancamenti ingenti e sconvolgendo l’insieme del sito che si affaccia sulla falesia unica al mondo denominata Scala dei Turchi”.

Il gup Francesco Provenzano ha depositato nei giorni scorsi le motivazioni del verdetto dello stralcio abbreviato del processo sulla presunta lottizzazione abusiva attorno alla scogliera fra le più famose al mondo dove era stato progettato un complesso di villette a schiera che, secondo il programma rimasto incompiuto, sarebbero state vendute a numerosi vip.

La sentenza è stata emessa il 26 luglio del 2018. Quattro mesi di arresto e 4 mila euro di ammenda sono stati inflitti ad Antonino Terrana, 60 anni, dirigente della Soprintendenza e Giovanni Francesco Barraco, 57 anni, direttore dei lavori. Otto mesi di arresto e 14 mila euro di ammenda per Gaetano Caristia, 74 anni, presidente della società siracusana Co.Ma.Er…


fonte