> Rischia di chiudere lo storico cantiere navale dei Malavoglia ad Aci Trezza: appello a Musumeci – Palermo 24h
notizie

Rischia di chiudere lo storico cantiere navale dei Malavoglia ad Aci Trezza: appello a Musumeci

Rischia di chiudere lo storico cantiere navale dei Malavoglia ad Aci Trezza: appello a Musumeci

CATANIA – «Il mio desiderio è creare un museo per non “cancellare” il cantiere. Se mi tolgono il cantiere, mi levano la vita». A parlare è Salvatore Rodolico, 84 anni, che ad Acitrezza, la cittadina de “I Malavoglia” a pochi chilometri da Catania, di fronte all’Isola Lachea e ai faraglioni porta avanti con fatica un cantiere navale storico la cui nascita risale ai primi dell’800. E’ stato dichiarato “tesoro umano vivente» ed iscritto nel «Registro delle eredità immateriali della Regione Sicilia. Nel cantiere Salvatore Rodolico sta lavorando insieme con il figlio Giovanni, 57 anni. Porta avanti un mestiere antico, quello della costruzione delle barche. Di imbarcazioni in passato ne uscivano tante dal cantiere, anche di grandi dimensioni. Poi si è passati alle barche piccole, che però nessuno vuole più perché si preferiscono quelle in vetroresina, che non hanno bisogno di manutenzione. L’anno scorso è uscita dal cantiere un solo “gozzo» in

Il post intitolato: Rischia di chiudere lo storico cantiere navale dei Malavoglia ad Aci Trezza: appello a Musumeci è stato inserito il 2021-05-12 10: 45: 45 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More