Riforma rifiuti, ex lavoratori Ato Pa2 diffidano Srr per mancata assunzione

I lavoratori provenienti dall’ex società d’ambito ATO PA2 (Alto Belice Ambiente), licenziati illegittimamente nel 2014 in seguito al fallimento della predetta società, attendono da anni l’assunzione nella subentrata SRR Palermo provincia ovest (società raccolta rifiuti) che per legge (lr10/2009) avrebbe dovuto attivarsi già dal 2012/2013. La SRR, i cui soci sono 22 comuni della zona di Palermo, avrebbe dovuto occuparsi della gestione integrata della raccolta dei rifiuti, garantendo il raggiungimento del 65% della differenziata e affidando il predetto servizio secondo gare di evidenza pubblica.

Inverosimilmente, e privo di alcuna valida e chiara motivazione,Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Riforma rifiuti, ex lavoratori Ato Pa2 diffidano Srr per mancata assunzione


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer