Pagano (Lega): “Per Orlando prima i migranti? Per noi prima gli italiani”

12
Pagano (Lega):

“È evidente che per il sindaco di Palermo Leoluca Orlando vengono prima i migranti che i nostri cittadini. Se ne va a spasso per il mondo a prendere le difese di chi arriva nelle nostre coste illegalmente e spesso per delinquere invece di stare in Sicilia a tutelare i suoi cittadini. La nostra isola è tra le più belle del mondo ma con le politiche scellerate di chi la governa deve superare pesanti criticità legate anche all’arrivo incontrollato di queste persone che non hanno documenti e nulla sappiamo sul loro conto.
Il sindaco dimostri buonsenso e amore per la Sicilia: utilizzi al meglio il decreto sicurezza di Salvini per proteggere le nostre terre”.
Così il Deputato siciliano Alessandro Pagano, vicecapogruppo della Lega alla Camera.