Nuove linee del tram a Palermo Progetti pronti, i lavori dal 2021


PALERMO – Oltre 24 chilometri privo di linea di contatto aerea, 48 nuove fermate e sette posteggi per 2.237 posti auto. Queste alcune delle caratteristiche delle tre nuove linee del tram di Palermo che sono state illustrate dal sindaco, Leoluca Orlando, e dall’assessore alla Mobilità urbana, Giusto Catania, nel corso di una conferenza stampa convocata per presentare il progetto definitivo dell’opera.

La tratta ‘A’ collegherà la stazione Centrale con l’ospedale Villa Sofia, la tratta ‘B’ realizzerà il collegamento tra le stazioni Notarbartolo e Giachery e la tratta ‘C’ metterà in interconnessione la stazione Centrale con la circonvallazione della città, rappresentata da viale Regione Siciliana, nella zona di corso Calatafimi. I tre nuovi terminal saranno ‘Balsamo’, ‘Croce Rossa’ e ‘Giachery’. Previsti sette posteggi di interscambio: Don Bosco, De …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Nuove linee del tram a Palermo Progetti pronti, i lavori dal 2021


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer