Nuova giunta a Caltanissetta per metá e composta da tecnici

    14

    Il sindaco di Caltanissetta, Michele Campisi, due giorni dopo l’azzeramento della sua giunta, ha proceduto a nominare ìl nuovo esecutivo. È una squadra composta per metà di tecnici. Campisi, esponente del centrodestra, eletto da una coalizione formata da Pdl, Udc, Dc e da “Diversi Insieme”, sabato scorso aveva azzerato la giunta dopo le polemiche ìnnescatesi a seguito del blitz antimafia “Redde Rationem” ìn cui erano rimasti coinvolti alcuni parenti di due assessori.

    La nuova squadra è composta dall’architetto Andrea Milazzo con delega all’Urbanistica, dall’avvocato penalista Danilo Tipo, di area Pdl, al quale è stata assegnata la delega a Sport, Turismo e Spettacolo e alla Polizia Municipale, dall’ingegnere Carlo Giarratana, esponente del Pid, già ex assessore nella giunta Campisi e che ora rientra per andare a ricoprire l’assessorato ai Lavori Pubblici, dal commercialista Salvatore Calafato che va al Bilancio e da Loredana Schillaci, dirigente scolastico all’Ipsia di Gela che ha avuto assegnata la delega alla Scuola, Cultura e Università. Doveva essere nominato nell’esecutivo anche l’attuale consigliere comunale dell’Udc Giuseppe Firrone ma, per problemi ìnterni al partito, ha rinunciato alla nomina.

    Nuova giunta a Caltanissetta per metá e composta da tecnici




  • CONDIVIDI