Morto nell’incidente in autostrada a Cefalù, anche il figlio non ce l’ha fatta

17
Morto nell'incidente in autostrada a Cefalù, anche il figlio non ce l'ha fatta
Morto nell'incidente in autostrada a Cefalù, anche il figlio non ce l'ha fatta

La tragedia di Cefalù è ancor più atroce. Non ce l’ha fatta anche Giuseppe Nicoletti, 38 anni, morto ieri dopo un giorno di ricovero all’ospedale di Cefalù dove era stato ricoverato in gravissime condizioni.

Il 30 dicembre in un terribile incidente sull’autostrada Palermo-Messina aveva perso la vita sul colpo il padre Vincenzo, 75 anni, ex consigliere comunale di Catanzaro. Il figlio, invece, in un primo momento era riuscito a sopravvivere all’impatto, ma le ferite riportate erano gravi e anche per lui non c’è stato nulla da fare.

Padre e figlio viaggiavano sull’autostrada Palermo Messina quando per causa ancora da accertare il loro veicolo ha impattato contro un tir.

Un doppio lutto che ha suscitato il cordoglio di tutta Catanzaro, espresso dalle parole del sindaco Sergio Abramo. «La tragica scomparsa dell’ingegnere Enzo Nicoletti, amico e professionista eccellente, già consigliere comunale di Catanzaro, ci lascia costernati e addolorati».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui