Modica, al Palazzo della cultura il ricordo di Leonardo Sciascia a 30 anni dalla morte

Leonardo Sciascia pubblico e privato; l’intellettuale grande indagatore sulle cose di Sicilia, lo scrittore arguto e finemente provocatore, il politico militante e anticipatore di fenomeni sociali, il suo lato umano da gran sentimentalone.
Su queste coordinate lo scrittore Mario Grasso ha svolto la sua relazione in occasione dei trent’anni dalla morte di Leonardo Sciascia, sul tema: “Altro su Sciascia Antologia di autori vari”.
La dotta conversazione, alla presenza di una nutrita presenza di alunni del Liceo Classico della città si è tenuta nella sala “Salvatore Triberio” del Palacultura alla presenza dell’assessore alla Cultura, Maria Monisteri e di Grazia Dormiente, direttore culturale del Consorzio di tutela del cioccolato artigianale di Modica che assieme all’amministrazione hanno promosso questo momento celebrativo.
Grazia Dormiente ha annunciato l’intitolazione della galleria artistica del Museo del cioccolato proprio a Leonardo Sciascia atteso il suo rapporto con il Cioccolato di Modica, …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Modica, al Palazzo della cultura il ricordo di Leonardo Sciascia a 30 anni dalla morte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer