Categorie
notizie

Mafia, nuovo sequestro di beni a Noto per Domenico Waldker Albergo

Mafia, nuovo sequestro di beni a Noto per Domenico Waldker Albergo

SIRACUSA – La Guardia di Finanza di Catania, nell’ambito di indagini della Procura della Repubblica, ha svolto accertamenti patrimoniali in materia antimafia, sequestrando a Noto (Siracusa) attività commerciali, beni immobili e disponibilità finanziarie riconducibili a un noto esponente di un clan mafioso, per un valore di circa 3 milioni di euro. Le indagini hanno riguardato il profilo patrimoniale di Domenico Waldker Albergo – considerato il referente del clan Trigila operante in provincia di Siracusa – già condannato e destinatario di misure di prevenzione relative alle sue attività commerciali. In particolare, le indagini hanno consentito di accertare che Albergo, poichè gravato da numerosi precedenti penali e con la finalità di eludere la normativa in materia di prevenzione antimafia – ha intestato a familiari e conviventi diverse attività commerciali e beni immobili, acquisiti nel tempo in modo sproporzionato stima al profilo reddituale.  Il Tribunale di Siracusa ha sequestrato 4 esercizi commerciali attivi

Il post intitolato: Mafia, nuovo sequestro di beni a Noto per Domenico Waldker Albergo è stato inserito il 2021-03-22 16: 49: 46 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo