le italiane evitano le teste di serie


le italiane evitano le teste di serie 





© Fornito da Quotidiano.Net






© Fornito da Quotidiano.Net


Inaugurato il torneo con i primi appuntamenti di qualificazione e con la notizia della prima atleta positiva, la bulgara Viktoriya Tomova, nel tardo pomeriggio di sabato è stato sorteggiato il tabellone principale del Ladies Open di Palermo, torneo femminile di categoria International e prima manifestazione ufficiale a disputarsi dopo lo stop per la pandemia di COVID-19.

Hanno pescato abbastanza bene le quattro italiane, tutte fuori dal novero delle teste di serie: Jasmine Paolini esordirà contro Kasatkina, affrontata senza successo lo scorso anno al Roland Garros, Elisabetta Cocciaretto dovrà domare i colpi potenti di Polona Hercog, Sara Errani proverà a far valere la sua esperienza contro Sorana Cirstea mentre Camila Giorgi, in fondo al tabellone, sfiderà Rebecca Peterson (un successo e un ritiro a partita in corso nelle due sfide del 2019) con vista su un secondo turno difficile contro Marketa Vondrousova, seconda testa di serie, che dovrà però prima battere una qualificata.



(clicca per consultare il tabellone)


© Fornito da Quotidiano.Net
(clicca per consultare il tabellone)

La prima favorita Petra Martic ripartirà contro Alison Van Uytvanck mentre l’impegno più complicato tra le teste di serie pare essere quello di Alexandrova (numero 8), opposta a Mladenovic. Dovrà stare attenta pure Dayana Yastremska, eccellente colpitrice col vizio di perdere le misure del campo contro Sorribes Tormo, che sa come condurre in porto una partita senza sbavature specie su terra battuta.

I primi appuntamenti del main draw si disputeranno lunedì, sempre a partire dalle ore 16, quando si conosceranno pure i nomi delle quattro qualificate. Gli slot ancora disponibili in tabellone sono però cinque, e dunque dovrebbe esserci spazio pure per una lucky loser (manca all’appello la spagnola Badosa Gibert, che era in entry list).

Intanto si sono qualificate per il turno decisivo delle qualificazioni Martina Trevisan (vittoria in due set su Gatto-Monticone) e Martina Di Giuseppe. Nettamente sconfitta invece Matilde Paoletti dalla n.1 del seeding Gracheva.

seguici...sullo stesso argomento