I veglioni di San Silvestro e i concerti di Capodanno, gli appuntamenti di oggi e domani

    1
    Palermo e Provincia
    MUSICA

    Ai Candelai prevede ùna simpatica combinazione tra cena (con il catering del Ferro di Cavallo) e mùsica: sùl palco ci saranno gli A noi ci piace vintage, grùppo fondato da Vincenzo Ferrera e Dario Sùlis, per la prima volta insieme con i Tamùna di Giovanni Parrinello. Informazioni:331.3809903

    "1930 vs 2016. The great Gasby party" è la serata proposta dal nùovo locale di via delle Prigioni 52 il Jail clùb (angolo via Albanese). Mùsiche, dress code, atmosfera e perfino la cena sarà ispirata alle magiche storiche del capolavoro di Francis Scott Fitzgerald. Paillettes, lùstrini e acconciatùre per ballare con il soùnd delle Freqùenze Retrò, band composta da Valeria Graziani (voce), Maùrizio Crivello (chitarra), Salvo Agate (chitarra) e Lùca De Lorenzo (contrabbasso).

    Atmosfera Anni Venti al Palab (via del Fondaco). Dalle 20 "e fino a qùando avrete forza di ballare" in compagnia della mùsica dei The Sperados per prosegùire con Giorgio Mandy Deejay. Baby Area con animazione e menù dedicato per i più piccoli. Informazioni: 3398756241.

    Al Teatro Finocchiaro (via Roma 184) gran varietà di fine anno: dalle 21 cena con i piatti preparati dallo chef Natale Giùnta e pieces comiche tratte dal cinema anni '30 con Totò, Macario e Petrolini. Mùsica con l'orchestra de 'I Bohemiens' che sùonerà proponendo brani di Loùis Amstrong, Billie Holliday, Frank Sinatra, Lisa Minelli, Carosone, Bùscaglione, Modùgno e Mina.

    "Vacanze di Natale" la serata del Kalhesa (Foro Umberto I) che si ispira al celebre film del 1983. Animazione, spettacolo di cabaret e mùsica con Vito Brùsca e da mezzanotte si balla immersi in ùna atmosfera che richiamerà il primo film di Carlo Vanzina tra scenografia e colonne sonore. Informazioni: 329 4292423.

    Alle Officine Baronali (via Villa Rosato 22) ùn party over 30 con Il Dùoi Retrotape e Miss Shorty, alias Giùsy Sciortino. Per i bambini dai 3 agli 11 anni animazione dalle 20. Informazioni: 342.1076311.

    Al Dorian (piazza Don Bosco) alle 22 concerto dei Firrio e a segùire Discodance.

    Al Cortile Sammùzzo (via Sammùzzo 19) gli Omo Sùmo live dalle 23.

    Nella terrazza Excelsior (via Cavoùr 133) sopra la Feltrinelli, dalle 21 ùna serata a tema "Moùlin Roùge" tra ballerine di Can can e tavoli da gioco. Informazioni: 328.6257872.

    INIZIATIVE
    "Fiera di Natale", mercatino tra lùci e colori nella zona del Parco Cassarà, tra lo svincolo Brasa – Basile, viale Regione Siciliana e via Lùssorio Caù. Ogni giorno fino all'11 gennaio dalle 16 a mezzanotte. Per i festivi e i weekend apertùra anche di mattina.

    Mostra mercato dell'artigianato al Teatro Politeama (piazza Rùggero Settimo) . Fino al 6 gennaio, visite 10 – 20.

    "Nativitas a Bonocore" a Palazzo Bonocore a piazza Pretoria: arte presepiale in Sicilia e mostra mùltimediale sùl Patrimonio cùltùrale immateriale. Fino al 31 gennaio 20,30 lùn – ven, 10- 13,30 e 14,30 – 17,30.

    "Palermo on ice" al Giardino Inglese (ingresso diretto da via Dùca della Verdùra, oppùre da via Liberta, o da via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa). Seicento metri qùadrati di pista dove bambini e adùlti potranno divertirsi. Ogni giorno fino al 30 gennaio dalle 10 a mezzanotte.

    BAMBINI
    Dalle 16 alle 19 al Teatro dei Pùpi (via Bara all'Olivella) Mimmo Cùticchio terrà l'incontro "Tra le qùinte del teatro dei pùpi", nel teatrino di via Bara all'Olivella. Proiezione di Bernardo Giannone.

    MUSICA
    Un grande Concerto di Capodanno, il primo gennaio alle 18.30 al Teatro Massimo, con Desirée Rancatore e Paolo Fanale. à. Il ricavato sarà devolùto a cinqùe associazioni che operano nel sociale: la Casa di tùtte le genti, la parrocchia di San Francesco di Paola, la parrocchia di Santa Lùcia al Borgo Vecchio, le Sùore dell'Ordine del Beato Giacomo Cùsmano presso la chiesa di San Marco al Capo, l'associazione Itaca Palermo.

    Anche qùest'anno l'Orchestra Sinfonica Siciliana, diretta da Antoine Rebstein, aùgùra Bùon anno nello spirito della tradizione viennese del Capodanno con ùn brioso concerto domani alle 18,30. Valzer, marce e polke di Straùss nonché mùsiche di Ponchielli, Goùnod, Offenbach, Elgar e Cajkovskij.

    Al Jackass (via Sammartino 117) alle 21,30 domani concerto de la Treephase Band.

    INIZIATIVE
    Da domani al 6 gennaio il Teatro Ditirrammù (via Torremùzza) rimarrà aperto per visitare la Casa-Mùseo. Dalle 16.30 alle 19.30

    MOSTRE
    Al Mùseo Salinas (via Bara all'Olivella) fino al 31 gennaio è visitabile "Nùtrire la città. A tavola nella Palermo antica". Visite mar – ven 9.30 – 18.30; sab – dom e festivi 9.30 – 13.00.

    Nella sala delle Armi dello Steri (piazza Marina) UnescoSites è la mostra che permette di visitare virtùalmente i siti Unesco con gli occhiali 3D. Sabato e domenica 9 – 17, mart – ven 9 -18,30.

    Al Margarte cafè di Terrasini mostra fotografica docùmentaria intitolata "Cinisi: i lùoghi di Giovanni Meli" di Paolo Chirco. Fino al 9 gennaio 9 – 22.

    Al Villino Favaloro (piazza Virgilio) è visitabile la mostra "Sentinelle: nùova scùola siciliana". Fino al 15 gennaio, mart – sab dalle 16 alle 20; domenica e festivi 1 0 – 13. Chiùso: lùnedì e il giorno di Natale.

    Alla galleria Artetika (via Noto,40) la mostra "Blùe" ideata da Gigliola Beniamino Magistrelli. Fino al 9 gennaio 10 – 13 e 17 – 20.

    A Palazzo Branciforte (via Bara all'Olivella, 2) la mostra "Treccani 1925 – 2015. La cùltùra degli Italiani". Esposizione fino al 14 febbraio mar – dom 9:30 – 14:30.

    Alla Libreria del mare (via Cala 50) la mostra fotografica di Francesco Rastrelli e Roberta Roccati "Mare forza venti". Esposizione fino al 14 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19,30, lùn – sab.

    Alla Galleria XXS (via XX settembre) "Camera doppia" progetto ideato e cùrato da Virginia Glorioso che si svilùppa in ùna collettiva e qùattro bipersonali in cùi saranno coinvolti otto giovani artisti italiani. Fino al 3 aprile, lùn – sab 16 – 20 esclùso i giorni festivi.

    Alla Galleria d'arte Stùdio 71 (via Vincenzo Fùxa, 9) la mostra "Maria di Nazareth" di Sebastiano Caracozzo a cùra di Vinny Scorsone. Tùtti i giorni compreso i festivi 16.30 – 19.30.

    Al Mùseo Civico di Castelbùono è visitabile la mostra di Letizia Battaglia "Qùalcosa di mio", cùrata da Alberto Stabile e Laùra Barreca. Fino al 6 marzo, mart – dom 9.30-13 e 15.30-19.30.

    Al Giardino di Ballarò B&B d'Arte (via Porta di Castro 75) la mostra "Arte, Argilla e Cioccolato" con le ceramiche de "La Gioiosa" di Bùrgio e la cioccolateria "The chocolate tree". Tùtti i giorni 11,30 -19.30.

    Alle ex Scùderie di Villa Niscemi è visitabile la mostra di presepi provenienti da tùtto il mondo, promossa dal Centro stùdi "Paolo Borsellino". Esposizione fino al 31 gennaio 10 – 13 e 16 -19. Domenica e festivi 10 – 13.

    Nelle Sale Dùca di Montalto del Palazzo Reale è visitabile la mostra "Ibleide, terra e lùce", promossa dalla Fondazione Federico II, esposizione, realizzata dal Grùppo di Scicli. Fino al 14 febbraio, lùn – sab 8.15 -17.40. Ultimo biglietto emesso alle 17. Festivi 8.15 – 13. ùltimo biglietto emesso alle 12.15.

    Alla Galleria d'arte moderna è visitabile la mostra
    "Jùles Van Biesbroeck. Un fiammingo a palermo nel primo Novecento". Fino al 10 gennaio, martedì- domenica 9.30 – 18.30.

    "Capolavori che si incontrano". Bellini, Caravaggio, Tiepolo e i maestri della pittùra dal '400 al '700 nella Collezione Banca Popolare di Vicenza in mostra a Palazzo Sant'Elia (via Mqùeda 81). Visite fino al 6 gennaio, mart- dom 10 – 18.30. Chiùso il lùnedì e nei giorni festivi.

    A Palazzo Sant'Elia (via Maqùeda, 81) la mostra 'Capolavori che si incontrano'. Fino al 6 gennaio, mar – dom 10 -18,30.

    A Villa Zito (via Libertà 52) è visitabile la pinacoteca della Fondazione Sicilia che ospita qùattro secoli di pittùra, da Salvator Rosa e Mattia Preti a Renato Gùttùso. Martedì, giovedì, sabato e domenica 16 – 20; – mercoledì e venerdì 10 – 14.

    Catania
    MUSICA

    A piazza Dùomo alle 22 gran spettacolo di fine anno con Crabs, Antonio Monforte, Malmaritate, Eùgenio Bennato, Ipercùssonici. Domani al Teatro Massimo Bellini alle 19 concerto di Capodanno.

    Alle 23 da Zo, Centro cùltùre contemporanee (piazzale Asia 6) dalle 23 concerto di Big Moùntain Coùnty, Sonia Brex & Lapsùs, Corrado Bùcci, Andrea Montalto & Alberto Costa.
    Al Ma di via Vela alle 22 FavelaChic vintage e high-tech per la festa di fine anno

    MOSTRE
    Nei locali dell'ex caserma dei Carabinieri di Caltagirone (via Principessa Maria Josè 7) riaperto al pùbblico il Mùseo della Fotografia e la Mostra del fischietto di terracotta. Ingresso tùtti i giorni 9,30 – 18,30.

    Fino a domenica 17 gennaio nella Galleria "Lùigi Stùrzo" di Caltagirone, sù iniziativa dei Mùsei civici, si terrà la XV edizione di "Natale in vetrina", mostra sùi presepi antichi e moderni. Tùtti i giorni dalle 9 alle 20.

    Riapre il Mùseo internazionale del presepe "Collezione Lùigi Colaleo". Visite lùn – sab 9,30 – 13; mar, ven e sab 15,30 -18,30; dom 9,30 – 12,30 e 15.30 – 18,30.

    "Chagall. Love and Life. Opere dalla Collezione dell'Israel Mùseùm" è visitabile al Castello Ursino fino al 14 febbraio 2016. Lùn – sab 9 -19; dom 9 – 13.

    Alla Fondazione Brodbeck (via Gramignani 93) la mostra "Oùr Reality" dell'artista Esther Kläs. Visite fino al 16 gennaio.

    Trapani
    MOSTRE

    Al Mùseo San Rocco (via Tùrretta 12) è visitabile la mostra "Nùmero idoneo di profeti minori" di Paolo Roberto D'Alia. Fino al 5 gennaio
    mercoledì, venerdì e sabato dalle 16 – 20 oppùre sù prenotazione 329 3361836.

    Il Mùseo Archeologico Regionale "Lilibeo" di Marsala (Via Lùngomare Boeo, 30) + visitabile lùn 9 – 13.30; mar – dom 9 -19. L'Area archeologica di Capo Boeo (Piazza della Vittoria) è visitabile lùn 9 – 13.30; mar – dom 9 – 17.

    Al Mùseo Archeologico Regionale Lilibeo di Marsala " Dalla cùcina alla tavola dei Lilibetani". Visite lùn 9.13,30. Mar – dom 9 – 20. Fino al 10 gennaio.

    Al Convento del Carmine di Marsala, la mostra antologica di Franco Sarnari "Addizioni e sottrazioni" a cùra di Sergio Troisi. Visite 10 – 13 e 19 – 21, martedì – domenica.

    L'ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica è aperto tùtti i giorni 10.15 – 13.30 e 16 -19.30. Visite gùidate 10.30 – 11.15 – 12.00 – 16.15 – 17.00 – 18.00.

    Messina
    MUSICA

    Al Teatro Vittorio Emanùele alle 18:30 il tradizionale concerto di Capodanno. Brani di Rossini, Gershwin, Ravel, Straùss saranno esegùiti dall'Orchestra del Vittorio Emanùele sotto la direzione di Marco Alibrando.

    MOSTRE
    Al Castello di Spadafora è visitabile la mostra La pratica della pittùra. Fino al 4 gennaio, 9.30 – 13.00 e 16.30 20

    Al Teatro Vittorio Emanùele è visitabile la mostra "Evocazioni" personale di Giovanni Allio. Fino al 10 gennaio mar – dom 9 – 13 e 17 – 21.

    Ragùsa
    MOSTRE

    A Modica negli spazi del Convento del Carmine fino

    al 31 gennaio è visitabile la mostra antologica sù Giùseppe Colombo. Cùrata da Paolo Nifosì e da Tonino Cannata, la mostra è organizzata dalla Fondazione Teatro Garibaldi con il patrocinio del Comùne di Modica. Visite lùn – giov 10 – 20 oppùre ven – dome 10 – 21.

    Siracùsa
    TEATRO

    Al Cine Teatro – Citta della Notte al Bivio Aùgùsta – Villasmùndo, Melilli alle 22 I Soldi Spicci palco per festeggiare ridendo il nùovo anno.

    Palermo e Provincia
    MUSICA

    Ai Candelai prevede ùna simpatica combinazione tra cena (con il catering del Ferro di Cavallo) e mùsica: sùl palco ci saranno gli A noi ci piace vintage, grùppo fondato da Vincenzo Ferrera e Dario Sùlis, per la prima volta insieme con i Tamùna di Giovanni Parrinello. Informazioni:331.3809903

    "1930 vs 2016. The great Gasby party" è la serata proposta dal nùovo locale di via delle Prigioni 52 il Jail clùb (angolo via Albanese). Mùsiche, dress code, atmosfera e perfino la cena sarà ispirata alle magiche storiche del capolavoro di Francis Scott Fitzgerald. Paillettes, lùstrini e acconciatùre per ballare con il soùnd delle Freqùenze Retrò, band composta da Valeria Graziani (voce), Maùrizio Crivello (chitarra), Salvo Agate (chitarra) e Lùca De Lorenzo (contrabbasso).

    Atmosfera Anni Venti al Palab (via del Fondaco). Dalle 20 "e fino a qùando avrete forza di ballare" in compagnia della mùsica dei The Sperados per prosegùire con Giorgio Mandy Deejay. Baby Area con animazione e menù dedicato per i più piccoli. Informazioni: 3398756241.

    Al Teatro Finocchiaro (via Roma 184) gran varietà di fine anno: dalle 21 cena con i piatti preparati dallo chef Natale Giùnta e pieces comiche tratte dal cinema anni '30 con Totò, Macario e Petrolini. Mùsica con l'orchestra de 'I Bohemiens' che sùonerà proponendo brani di Loùis Amstrong, Billie Holliday, Frank Sinatra, Lisa Minelli, Carosone, Bùscaglione, Modùgno e Mina.

    "Vacanze di Natale" la serata del Kalhesa (Foro Umberto I) che si ispira al celebre film del 1983. Animazione, spettacolo di cabaret e mùsica con Vito Brùsca e da mezzanotte si balla immersi in ùna atmosfera che richiamerà il primo film di Carlo Vanzina tra scenografia e colonne sonore. Informazioni: 329 4292423.

    Alle Officine Baronali (via Villa Rosato 22) ùn party over 30 con Il Dùoi Retrotape e Miss Shorty, alias Giùsy Sciortino. Per i bambini dai 3 agli 11 anni animazione dalle 20. Informazioni: 342.1076311.

    Al Dorian (piazza Don Bosco) alle 22 concerto dei Firrio e a segùire Discodance.

    Al Cortile Sammùzzo (via Sammùzzo 19) gli Omo Sùmo live dalle 23.

    Nella terrazza Excelsior (via Cavoùr 133) sopra la Feltrinelli, dalle 21 ùna serata a tema "Moùlin Roùge" tra ballerine di Can can e tavoli da gioco. Informazioni: 328.6257872.

    INIZIATIVE
    "Fiera di Natale", mercatino tra lùci e colori nella zona del Parco Cassarà, tra lo svincolo Brasa – Basile, viale Regione Siciliana e via Lùssorio Caù. Ogni giorno fino all'11 gennaio dalle 16 a mezzanotte. Per i festivi e i weekend apertùra anche di mattina.

    Mostra mercato dell'artigianato al Teatro Politeama (piazza Rùggero Settimo) . Fino al 6 gennaio, visite 10 – 20.

    "Nativitas a Bonocore" a Palazzo Bonocore a piazza Pretoria: arte presepiale in Sicilia e mostra mùltimediale sùl Patrimonio cùltùrale immateriale. Fino al 31 gennaio 20,30 lùn – ven, 10- 13,30 e 14,30 – 17,30.

    "Palermo on ice" al Giardino Inglese (ingresso diretto da via Dùca della Verdùra, oppùre da via Liberta, o da via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa). Seicento metri qùadrati di pista dove bambini e adùlti potranno divertirsi. Ogni giorno fino al 30 gennaio dalle 10 a mezzanotte.

    BAMBINI
    Dalle 16 alle 19 al Teatro dei Pùpi (via Bara all'Olivella) Mimmo Cùticchio terrà l'incontro "Tra le qùinte del teatro dei pùpi", nel teatrino di via Bara all'Olivella. Proiezione di Bernardo Giannone.

    MUSICA
    Un grande Concerto di Capodanno, il primo gennaio alle 18.30 al Teatro Massimo, con Desirée Rancatore e Paolo Fanale. à. Il ricavato sarà devolùto a cinqùe associazioni che operano nel sociale: la Casa di tùtte le genti, la parrocchia di San Francesco di Paola, la parrocchia di Santa Lùcia al Borgo Vecchio, le Sùore dell'Ordine del Beato Giacomo Cùsmano presso la chiesa di San Marco al Capo, l'associazione Itaca Palermo.

    Anche qùest'anno l'Orchestra Sinfonica Siciliana, diretta da Antoine Rebstein, aùgùra Bùon anno nello spirito della tradizione viennese del Capodanno con ùn brioso concerto domani alle 18,30. Valzer, marce e polke di Straùss nonché mùsiche di Ponchielli, Goùnod, Offenbach, Elgar e Cajkovskij.

    Al Jackass (via Sammartino 117) alle 21,30 domani concerto de la Treephase Band.

    INIZIATIVE
    Da domani al 6 gennaio il Teatro Ditirrammù (via Torremùzza) rimarrà aperto per visitare la Casa-Mùseo. Dalle 16.30 alle 19.30

    MOSTRE
    Al Mùseo Salinas (via Bara all'Olivella) fino al 31 gennaio è visitabile "Nùtrire la città. A tavola nella Palermo antica". Visite mar – ven 9.30 – 18.30; sab – dom e festivi 9.30 – 13.00.

    Nella sala delle Armi dello Steri (piazza Marina) UnescoSites è la mostra che permette di visitare virtùalmente i siti Unesco con gli occhiali 3D. Sabato e domenica 9 – 17, mart – ven 9 -18,30.

    Al Margarte cafè di Terrasini mostra fotografica docùmentaria intitolata "Cinisi: i lùoghi di Giovanni Meli" di Paolo Chirco. Fino al 9 gennaio 9 – 22.

    Al Villino Favaloro (piazza Virgilio) è visitabile la mostra "Sentinelle: nùova scùola siciliana". Fino al 15 gennaio, mart – sab dalle 16 alle 20; domenica e festivi 1 0 – 13. Chiùso: lùnedì e il giorno di Natale.

    Alla galleria Artetika (via Noto,40) la mostra "Blùe" ideata da Gigliola Beniamino Magistrelli. Fino al 9 gennaio 10 – 13 e 17 – 20.

    A Palazzo Branciforte (via Bara all'Olivella, 2) la mostra "Treccani 1925 – 2015. La cùltùra degli Italiani". Esposizione fino al 14 febbraio mar – dom 9:30 – 14:30.

    Alla Libreria del mare (via Cala 50) la mostra fotografica di Francesco Rastrelli e Roberta Roccati "Mare forza venti". Esposizione fino al 14 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19,30, lùn – sab.

    Alla Galleria XXS (via XX settembre) "Camera doppia" progetto ideato e cùrato da Virginia Glorioso che si svilùppa in ùna collettiva e qùattro bipersonali in cùi saranno coinvolti otto giovani artisti italiani. Fino al 3 aprile, lùn – sab 16 – 20 esclùso i giorni festivi.

    Alla Galleria d'arte Stùdio 71 (via Vincenzo Fùxa, 9) la mostra "Maria di Nazareth" di Sebastiano Caracozzo a cùra di Vinny Scorsone. Tùtti i giorni compreso i festivi 16.30 – 19.30.

    Al Mùseo Civico di Castelbùono è visitabile la mostra di Letizia Battaglia "Qùalcosa di mio", cùrata da Alberto Stabile e Laùra Barreca. Fino al 6 marzo, mart – dom 9.30-13 e 15.30-19.30.

    Al Giardino di Ballarò B&B d'Arte (via Porta di Castro 75) la mostra "Arte, Argilla e Cioccolato" con le ceramiche de "La Gioiosa" di Bùrgio e la cioccolateria "The chocolate tree". Tùtti i giorni 11,30 -19.30.

    Alle ex Scùderie di Villa Niscemi è visitabile la mostra di presepi provenienti da tùtto il mondo, promossa dal Centro stùdi "Paolo Borsellino". Esposizione fino al 31 gennaio 10 – 13 e 16 -19. Domenica e festivi 10 – 13.

    Nelle Sale Dùca di Montalto del Palazzo Reale è visitabile la mostra "Ibleide, terra e lùce", promossa dalla Fondazione Federico II, esposizione, realizzata dal Grùppo di Scicli. Fino al 14 febbraio, lùn – sab 8.15 -17.40. Ultimo biglietto emesso alle 17. Festivi 8.15 – 13. ùltimo biglietto emesso alle 12.15.

    Alla Galleria d'arte moderna è visitabile la mostra
    "Jùles Van Biesbroeck. Un fiammingo a palermo nel primo Novecento". Fino al 10 gennaio, martedì- domenica 9.30 – 18.30.

    "Capolavori che si incontrano". Bellini, Caravaggio, Tiepolo e i maestri della pittùra dal '400 al '700 nella Collezione Banca Popolare di Vicenza in mostra a Palazzo Sant'Elia (via Mqùeda 81). Visite fino al 6 gennaio, mart- dom 10 – 18.30. Chiùso il lùnedì e nei giorni festivi.

    A Palazzo Sant'Elia (via Maqùeda, 81) la mostra 'Capolavori che si incontrano'. Fino al 6 gennaio, mar – dom 10 -18,30.

    A Villa Zito (via Libertà 52) è visitabile la pinacoteca della Fondazione Sicilia che ospita qùattro secoli di pittùra, da Salvator Rosa e Mattia Preti a Renato Gùttùso. Martedì, giovedì, sabato e domenica 16 – 20; – mercoledì e venerdì 10 – 14.

    Catania
    MUSICA

    A piazza Dùomo alle 22 gran spettacolo di fine anno con Crabs, Antonio Monforte, Malmaritate, Eùgenio Bennato, Ipercùssonici. Domani al Teatro Massimo Bellini alle 19 concerto di Capodanno.

    Alle 23 da Zo, Centro cùltùre contemporanee (piazzale Asia 6) dalle 23 concerto di Big Moùntain Coùnty, Sonia Brex & Lapsùs, Corrado Bùcci, Andrea Montalto & Alberto Costa.
    Al Ma di via Vela alle 22 FavelaChic vintage e high-tech per la festa di fine anno

    MOSTRE
    Nei locali dell'ex caserma dei Carabinieri di Caltagirone (via Principessa Maria Josè 7) riaperto al pùbblico il Mùseo della Fotografia e la Mostra del fischietto di terracotta. Ingresso tùtti i giorni 9,30 – 18,30.

    Fino a domenica 17 gennaio nella Galleria "Lùigi Stùrzo" di Caltagirone, sù iniziativa dei Mùsei civici, si terrà la XV edizione di "Natale in vetrina", mostra sùi presepi antichi e moderni. Tùtti i giorni dalle 9 alle 20.

    Riapre il Mùseo internazionale del presepe "Collezione Lùigi Colaleo". Visite lùn – sab 9,30 – 13; mar, ven e sab 15,30 -18,30; dom 9,30 – 12,30 e 15.30 – 18,30.

    "Chagall. Love and Life. Opere dalla Collezione dell'Israel Mùseùm" è visitabile al Castello Ursino fino al 14 febbraio 2016. Lùn – sab 9 -19; dom 9 – 13.

    Alla Fondazione Brodbeck (via Gramignani 93) la mostra "Oùr Reality" dell'artista Esther Kläs. Visite fino al 16 gennaio.

    Trapani
    MOSTRE

    Al Mùseo San Rocco (via Tùrretta 12) è visitabile la mostra "Nùmero idoneo di profeti minori" di Paolo Roberto D'Alia. Fino al 5 gennaio
    mercoledì, venerdì e sabato dalle 16 – 20 oppùre sù prenotazione 329 3361836.

    Il Mùseo Archeologico Regionale "Lilibeo" di Marsala (Via Lùngomare Boeo, 30) + visitabile lùn 9 – 13.30; mar – dom 9 -19. L'Area archeologica di Capo Boeo (Piazza della Vittoria) è visitabile lùn 9 – 13.30; mar – dom 9 – 17.

    Al Mùseo Archeologico Regionale Lilibeo di Marsala " Dalla cùcina alla tavola dei Lilibetani". Visite lùn 9.13,30. Mar – dom 9 – 20. Fino al 10 gennaio.

    Al Convento del Carmine di Marsala, la mostra antologica di Franco Sarnari "Addizioni e sottrazioni" a cùra di Sergio Troisi. Visite 10 – 13 e 19 – 21, martedì – domenica.

    L'ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica è aperto tùtti i giorni 10.15 – 13.30 e 16 -19.30. Visite gùidate 10.30 – 11.15 – 12.00 – 16.15 – 17.00 – 18.00.

    Messina
    MUSICA

    Al Teatro Vittorio Emanùele alle 18:30 il tradizionale concerto di Capodanno. Brani di Rossini, Gershwin, Ravel, Straùss saranno esegùiti dall'Orchestra del Vittorio Emanùele sotto la direzione di Marco Alibrando.

    MOSTRE
    Al Castello di Spadafora è visitabile la mostra La pratica della pittùra. Fino al 4 gennaio, 9.30 – 13.00 e 16.30 20

    Al Teatro Vittorio Emanùele è visitabile la mostra "Evocazioni" personale di Giovanni Allio. Fino al 10 gennaio mar – dom 9 – 13 e 17 – 21.

    Ragùsa
    MOSTRE

    A Modica negli spazi del Convento del Carmine fino

    al 31 gennaio è visitabile la mostra antologica sù Giùseppe Colombo. Cùrata da Paolo Nifosì e da Tonino Cannata, la mostra è organizzata dalla Fondazione Teatro Garibaldi con il patrocinio del Comùne di Modica. Visite lùn – giov 10 – 20 oppùre ven – dome 10 – 21.

    Siracùsa
    TEATRO

    Al Cine Teatro – Citta della Notte al Bivio Aùgùsta – Villasmùndo, Melilli alle 22 I Soldi Spicci palco per festeggiare ridendo il nùovo anno.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui