Gli ex lavoratori del Cara di Mineo protestano a Trapani. Reclamano gli stipendi davanti alla sede di Badia Grande.

Da Catania a Trapani, per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi. Un gruppo di lavoratori del Raggruppamento Temporaneo di Imprese che gestiva fino al luglio scorso il Cara di Mineo, ha raggiunto questa mattina Trapani per presidiare la sede della cooperativa Badia Grande, capofila del Rti. 

I dipendenti vantano crediti relativi agli stipendi di giugno e luglio, oltre a lamentare il fatto che anche in passato gli emolumenti sono stati pagati con gravi ritardi. Presidente del Rti che riunisce la Fondazione San Demetrio di Piana degli Albanesi, il consorzio Agri.Ca di Agrigento, la Chiron di Catania e il consorzio Aretè di Trapani, è Antonio Manca, alla guida anche della capofila cooperativa Badia Grande. …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Gli ex lavoratori del Cara di Mineo protestano a Trapani. Reclamano gli stipendi davanti alla sede di Badia Grande.


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer