Evasione Iva: sequestro milionario e 11 indagati. Vendute in nero le bevande destinate all’estero

Undici persone sono state denunciate dai finanzieri della tenenza di Acireale nell’ambito di un’ampia operazione antifrode, concentratasi principalmente sull’evasione dell’Iva. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione per delinquere, truffa aggravata, infedele o omessa dichiarazione, bancarotta fraudolenta ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Sei le società e una ditta individuale coinvolte, tutte operanti nel commercio di generi alimentari. Il sistema disvelato dagli inquirenti sarebbe servito a evadere le tasse acquistando prodotti per destinarli, solo ufficialmente, al mercato estero. In realtà, secondo la guardia di finanza, il tutto veniva poi rivenduto in nero a piccoli commercianti. Da un lato, così, sarebbe stata aggirata Iva per oltre un milione di euro, dall’altro lato, inoltre, un’evasione fiscale su un imponibile di 5 milioni di euro.

Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Evasione Iva: sequestro milionario e 11 indagati. Vendute in nero le bevande destinate all’estero


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer