Categorie
notizie

Draghi prepara l’addio al Cashback? Ecco cosa succederà ai rimborsi

Draghi prepara l’addio al Cashback? Ecco cosa succederà ai rimborsi

Potrebbe avere vita breve la misura del cashback lanciata a fine anno dal governo Conte e che ora con l’arrivo a Palazzo Chigi di Mario Draghi potrebbe essere messa da parte. I cinque miliardi stanziati per la misura, infatti, potrebbero essere utilizzati per altri interventi.Il cashback è un restituzione del 10% su tutte le spese effettuate con pagamenti elettronici (esclusi gli acquisti on line) come carta di credito, bancomat, app, fino a un massimo di 15 euro a transizione. Un primo esperimento è partito l’8 dicembre e proprio nei giorni scorsi sono stati disposti i i mandati di pagamento con i quali sono state liquidate le somme per il periodo 8-31 dicembre. La Consap ha disposto oltre 3,2 milioni di bonifici per un totale liquidato di circa 223 milioni. La seconda fase è partita l’1 gennaio e si concluderà il 30 giugno. Ma, come detto, potrebbe essere anche l’ultima fase.

L’articolo intitolato: Draghi prepara l’addio al Cashback? Ecco cosa succederà ai rimborsi è stato inserito il 2021-03-04 15: 24: 43 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo