Categorie
notizie

Dal dolore alla forza, la palermitana Claudia: “La mia malattia mi ha insegnato ad amare la vita”

Dal dolore alla forza, la palermitana Claudia: “La mia malattia mi ha insegnato ad amare la vita”

Claudia, 32 anni, è una signora che non si è mai fermata. Abita a Palermo da sempre, si è laureata, e per tanti anni ha lavorato come project manager per Immedia, una delle più importanti digital agency della Sicilia.“Lavoravo tutto il giorno, il fine settimana, di notte, poi la malattia mi ha dato una sberla. Me la meritavo”. È a 17 anni, infatti, che Claudia inizia ad avere i primi sintomi fluttuanti di una patologia neurodegenerativa rara: “Avevo vertigini e stanchezza, avvertivo dei problemi alle gambe, ma questo non mi ha impedito di completare i miei studi e di realizzarmi a livello professionale. Certo, con i dovuti sacrifici. Ho esagerato, però, con il mio corpo. Oggi so che c’è bisogno di rallentare, di ascoltare i segnali che lui stesso ci manda. Nel 2019 infatti le gambe si sono bloccate e sono finita in ospedale”.Un anno dopo la diagnosi: paraparesi spastica ereditaria.“Ho

L’articolo intitolato: Dal dolore alla forza, la palermitana Claudia: “La mia malattia mi ha insegnato ad amare la vita” è stato inserito il 2021-03-23 10: 55: 51 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo