> Coronavirus, Sicilia a favore di la conferma “arancione” Coprifuoco fino a luglio, ma ci sarà un check – Palermo 24h
notizie

Coronavirus, Sicilia a favore di la conferma “arancione” Coprifuoco fino a luglio, ma ci sarà un check

Coronavirus, Sicilia a favore di la conferma “arancione” Coprifuoco fino a luglio, ma ci sarà un check

Stop alla richiesta dei governatori di limare le misure del decreto legge, varato solo 24 ore fa. Il provvedimento, bollinato, non cambia. Dopo l’astensione dal voto da parte della Lega sul Dl al Consiglio dei Ministri, proseguono le tensioni nel Governo, alle prese con l’ira dei governatori. Le Regioni avevano chiesto di posticipare il coprifuoco alle 23 e una deroga ai servizi di ristorazione, affinché fossero permessi sia al chiuso che all’esterno per le ore di pranzo e cena. Ma è sul nodo scuola che si è consumato lo strappo. Alla sua ratifica, la percentuale sulla presenza in classe dei ragazzi delle superiori in zona gialla e arancione è salita al 70%, stima al 60% all’inizio concordato con i governatori. Palazzo Chigi ha fa sapere che il Governo darà un chiarimento alle Regioni e l’auspicio dei governatori è quello di poter incassare almeno un “tagliando” periodico del dl, se i

L’articolo intitolato: Coronavirus, Sicilia a favore di la conferma “arancione” Coprifuoco fino a luglio, ma ci sarà un check è stato inserito il 2021-04-23 06: 16: 04 dal sito online (lasicilia.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More