Catania

Brigantony, la sua Catania e il successo «Ecco perché la gente mi ama»

#Acireale

Brigantony e la sua Catania in una intervista del 6 marzo 2016

(Continua a leggere sotto la foto/video)

Al ritmo di «Mi stuppai ’na Fanta» ha messo d’accordo 3 generazioni. Nonni, padri e figli che, più che suoi fan, sono dei veri “cultori” del genere. Perché Antonino Caponnetto meglio conosciuto come Brigantony e egli stesso un «genere». Sdoganato pure da Fiorello che nel suo spettacolo gli ha reso omaggio definendolo “inarrivabile”.

 

Per approfondire:

(Continua a leggere sotto la foto/video)

Catania

 

Catanese doc, nativo di Cibali, l’immagine della sua giovinezza e legata alla madre e alla nonna che andavano a sciacquare i panni al lavatoio di Cibali». Questa e una intervista datata 6 marzo 2016.

E oggi che che città vede Brigantony?
«Diciamo che ci sono stati molti cambiamenti rispetto agli Anni Ottanta, quando alle 8 di sera c’era il coprifuoco, per colpa di tutta sta’ gente che rovina la Sicilia. Per loro…


PAGN2556 => 2022-07-23 18:42:46

Acireale

Show More