Categorie
notizie

Animali macellati con crudeltà, sequestrate 2 fattorie-lager abusive nel Messinese

Animali macellati con crudeltà, sequestrate 2 fattorie-lager abusive nel Messinese

Macelli e allevamenti abusivi in provincia di Messina. Sequestrati coltelli e mazze di ferro per l’uccisione degli animali, nonchè oltre 230 capi di bestiame. Denunciati 2 allevatori dai finanzieri del Comando provinciale nel corso di 2 distinti interventi.In particolare modo, il titolare all’area abusivamente adibita ad attività di macellazione, a Mongiuffi Melia, secondo quanto accertato dalle Fiamme gialle della Compagnia di Taormina, procedeva all’uccisione degli animali con strumenti non regolari, provocandogli gravi sofferenze con crudeltà, e conservava le carni macellate in celle frigorifere sprovviste dei requisiti richiesti: una vera e propria fattoria lager, commenta la Guardia di finanza. I coltelli a lama lunga e le mazze di ferro, nonché la cella frigorifera sono stati sottoposti a sequestro, come i 58 capi di bestiame ancora vivi, tra suini, ovini e polli, tutti pronti per la macellazione, tuttavia privi di qualunque indicazione sulla provenienza, nonché dell’apposita documentazione sanitaria. L’allevatore è stato denunciato per

Il servizio intitolato: Animali macellati con crudeltà, sequestrate 2 fattorie-lager abusive nel Messinese è stato inserito il 2021-03-09 13: 54: 14 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo