Amia, quasi completato il recupero dell’arretrato

    70

    Amia ha quasi completato il recupero dell’arretrato nella raccolta dei rifiuti, determinatosi durante le festività natalizie.
    Oggi sono stati coperti i 32 itinerari ordinari, cui sono stati aggiunti 10 mezzi dedicati al recupero delle giacenze in strada.
    Ieri sono state raccolte 1.259 tonnellate di rifiuti, oggi entro le 13 sono state conferite alla discarica di Bellolampo 549 tonnellate.
    In aumento i mezzi anche per i prossimi turni pomeridiano e notturno.
    I dati, che dimostrano lo sforzo profuso dall’azienda, vanno considerati anche alla luce della sovrapproduzione di spazzatura verificatasi ieri.
    Comunque, la quasi totalità dei quartieri si avvia a normalità e si conta di gestire entro domani sera le anomalie rimanenti.
    Va sottolineato che Palermo è una delle poche città d’Italia nelle quali viene garantito un regolare servizio di pulizia durante le festività di Natale e Capodanno, e che quest’anno, rispetto al passato, è stato coperto durante le feste di Natale più del 50 per cento degli itinerari contro il 20 per cento previsto dal contratto di servizio col Comune.




  • CONDIVIDI