Sidra: «Il tubo in via Nizzeti è solo uno sfiatatoio»

0
Sidra: «Il tubo in via Nizzeti è solo uno sfiatatoio»
Sidra: «Il tubo in via Nizzeti è solo uno sfiatatoio»

C’è una spiegazione al “giallo” dell’acqua che scorre senza sosta in via Nizzeti. La Sidra, attraverso il presidente Fabio Fatuzzo, con una nota di ieri, 7 gennaio, ha svelato il mistero di quel tubo sospeso che ha incuriosito molti abitanti della zona. Secondo quanto riferito dalla Sidra la competenza di quella condotta sospesa è proprio della Sidra che ieri ha emesso il seguente comunicato: «Con riferimento all’articolo apparso su “La Sicilia” riguardante una asserita perdita di migliaia di litri di acqua in via Nizzeti informiamo che nella zona segnalata è ubicato un nostro dispositivo idraulico di “sfiato”, indispensabile per raccogliere ed espellere dalle condotte idriche i depositi di aria. Con la fuoriuscita dell’aria è fisiologica anche la fuoriuscita di acqua in quantità modeste. Il fenomeno – conclude la nota – che si manifesta e si conclude sulla base di precise valutazioni routinarie si esaurirà nella giornata odierna».

Questa le delucidazioni dell’ufficio tecnico Sidra. A segnalare il fenomeno curioso del tubo che perdeva acqua era stata, una settimana fa una nostra lettrice che aveva inviato alla redazione una foto che puntualmente abbiamo pubblicato sul «Lo dico» chiedendoci di chi fosse la competenza di quella condotta. Qualche giorno fa l’Acoset ha risposto al quesito, ma solo per dire che quel tubo sospeso non era affar loro. Era logico sospettare che la Sidra fosse la proprietaria. Adesso conosciamo la spiegazione tecnica di quello strano fenomeno a cascata che, per la verità, ad occhio nudo non sembrava affatto una perdita di modesta entità. Anzi la perdita appariva davvero copiosa visto e considerato che la fuoriuscita di acqua e aria si registra da non meno di 15 giorni. Comunque è bene quel che finisce bene.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui