Resto al Sud, i progetti sono 581: verranno incentivati dal governo

In Sicilia salgono a 581 i progetti di Resto al Sud, la misura creata dal governo nazionale per incentivare la crescita delle imprese avviate da giovani imprenditori, in età compresa tra 18 e 45 anni, nel Mezzogiorno. Il programma degli investimenti supera 37 milioni di euro e la creazione di 2.213 posti di lavoro. A illustrare i risultati della misura di finanziamento di Resto al Sud è stato il regional manager di UniCredit e presidente della commissione regionale dell’Abi, Salvatore Malandrino, nel corso di un incontro che si è svolto oggi a Palermo nell’aula magna della facoltà di Economia. Le iniziative imprenditoriali che fanno parte della misura riguardano la produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca, acquacoltura, fornitura di servizi alle imprese e alle persone e turismo. I richiedenti possono ricevere un finanziamento massimo di 50mila euro per la durata di otto anni, comprensiva …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Resto al Sud, i progetti sono 581: verranno incentivati dal governo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer