Processo a Gianni “il bello”. La testimonianza di “Ballantine” diventata virale

La capra, il cane con la rogna, e il soprannome bizzarro di “Ballantine” l’astemio. E’ diventata virale la deposizione di Giuseppe Fazio, uno dei testi sentiti nel processo per omicidio con imputato Gianni Melluso, detto il Bello, che nei giorni scorsi è stato trattato dalla trasmissione Un giorno in pretura. Una deposizione curiosa quella di Fazio, che sta facendo il giro del web e dei social. Nel video l’avvocato della difesa, Giacomo Frazzitta, cerca di decifrare quello che vuole dire il testimone. La Corte d’Appello di Palermo, a marzo, ha ribaldato il verdetto della Corte d’assise…
Leggi anche altri post Provincia di Trapani o leggi originale
Processo a Gianni “il bello”. La testimonianza di “Ballantine” diventata virale  
(assise,verdetto,ribaldato,trapani,fine,condannato,aveva)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer