Lo stallo lungo 908 giorni sui giardini condivisi. Sul regolamento Catania rimanda al Consiglio

«Cara Greta, ti scriviamo da Palermo, quinta città d’Italia e capoluogo della Sicilia, la più grande isola del Mediterraneo nonché la 45esima isola più estesa al mondo. Ti scriviamo perché crediamo che, con la tua determinazione e sensibilità verso temi a noi cari, possa capire a pieno il nostro dolore e raccogliere il nostro disperato appello». Nel giorno del terzo sciopero mondiale per il clima la cooperativa sociale Orto Capovolto si rivolge alla giovane attivista svedese, nota in tutto il mondo per il suo impegno a favore dell’ambiente, per una questione tutta palermitana. Un espediente che in realtà serve ad attirare l’attenzione su «un Comune che continua a far finta di non comprendere l’…
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Lo stallo lungo 908 giorni sui giardini condivisi. Sul regolamento Catania rimanda al Consiglio


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer