Ispica, aggredito il vice sindaco: denunciato un imprenditore locale

Aggredito il vice sindaco di Ispica Giovanni Stornello mentre si trovava a passeggio con il suo cane. Ad aggredirlo, fratturandogli un dito della mano sinistra, un imprenditore locale, Salvatore Milana. L’uomo ha contestato al vice sindaco la chiusura del transito per Modica della Via Statale decisa dall’amministrazione comunale; una decisione che avrebbe comportato gravi danni economici all’azienda agricola dell’interlocutore.

Stornello avrebbe dato le proprie motivazioni che non sarebbero state gradite all’imprenditore che poi lo avrebbe strattonato e gli avrebbe fratturato un dito.

Stornello ha presentato denuncia per lesioni nei confronti di Milana ai carabinieri di Ispica. Il deputato regionale del Pd Nello Dipasquale ha espresso solidarietà e vicinanza all’amministratore.