Confcommercio chiede un incontro “Non è amministrazione ordinaria”


CATANIA – Le linee guida del Piano regolatore generale approdano in aula. E Confcommercio scrive al presidente Giuseppe Castiglione per chiedere un incontro. “Nei prossimi giorni saranno all’esame del civico consesso da Ella presieduto le direttive di cui in oggetto – si legge nella lettera firmata dal presidente Riccardo Garimberti e del direttore Francesco Sorbello. Queste costituiscono il presupposto per la successiva elaborazione del più importante e strategico atto di pianificazione del territorio comunale, il PRG. Le linee guida previste nelle predette direttive disegnano un percorso ben preciso, prescrivono opzioni in ordine all’utilizzo del suolo, alla organizzazione del sistema città, indicano un modello di sviluppo che dovendo trovare rispondenza nel PRG impegnano definitivamente la nostra Città”.

Confcommercio lamenta che la bozza non sia stata discussa con l’associazione.
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Confcommercio chiede un incontro “Non è amministrazione ordinaria”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer