Catania, evade dai domiciliari:lo trovano al bar con gli amici

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato Vincenzo Scalia, 28 anni, nella flagranza del reato di evasione.
I militari, nel corso dei loro servizi di perlustrazione per la prevenzione di reati, avevano notato l’uomo che, con totale nonchalance, aveva abbandonato gli arresti domiciliari cui era relegato per recarsi al bar unitamente ad amici e parenti.
Scalia, così riconosciuto dagli operanti, è stato arrestato e quindi ricollocato agli arresti domiciliari.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Catania, evade dai domiciliari:lo trovano al bar con gli amici


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer