Armi atti ad offendere, un denunciato a Francofonte

Un 39enne Francofontese è stato denunciato dai militari dell’arma perchè ritenuto responsabile di porto abusivo di armi atti ad offendere.
Nello specifico, i Carabinieri, durante apposito servizio di perlustrazione, hanno sottoposto a controllo l’uomo che, alla loro vista, si mostrava dall’atteggiamento inspiegabilmente agitato, inducendo cosi i militari ad approfondire la verifica mediante perquisizione personale e veicolare.
All’esito dell’attività, i militari dell’Arma, rinvenivano all’interno dell’autovettura, abilmente occultati, 2 bastoni metallici lunghi, uno di 60 e l’altro 45 centimetri. Il 39enne, che non era in grado di fornire una valida giustificazione in merito a quanto rinvenuto, al termine delle attività di rito, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Siracusa, mentre entrambi i bastoni sono stati sottoposti a sequestro.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Armi atti ad offendere, un denunciato a Francofonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer