Palermo

“Le pedonalizzazioni? Si facciano le procedure”

“Le pedonalizzazioni? Si facciano le procedure”  Zacco e Chinnici: “Dopo l’emergenza Covid si avvii un confronto sulla mobilità” PALERMO – “Le chiusure al traffico a Palermo possono rappresentare un’opportunità di rilancio per tante attività commerciali colpite dalla crisi dovuta al Covid, ma bisogna renderle subito operative. Per questo abbiamo presentato […]

Read More »

Il racconto dell’orrore “Così ho ucciso Alessandra”

Il racconto dell’orrore “Così ho ucciso Alessandra”  La confessione di Damiano Torrente: “L’ho strangolata e gettata giù da Monte Pellegrino” PALERMO – “Sono venuto stamattina dai militari dell’arma perché voglio confessare che nel 2015. Ho ucciso una persona di sesso femminile”. Inizia così il drammatico racconto di Damiano Torrente, reo […]

Read More »

Fiadel-Cisal in pressing|per la mobilità da Reset a Rap

Fiadel-Cisal in pressing|per la mobilità da Reset a Rap  badagliacca: “Il passaggio di 94 non può più essere rimandato” PALERMO – “Il passaggio di 94 da Reset a Rap non può più essere rimandato: chiediamo al Comune di Palermo e alla Rap di convocare i subito, pure a Ferragosto, per […]

Read More »

L’emergenza bare ai Rotoli, ancora 480 salme in deposito

L’emergenza bare ai Rotoli, ancora 480 salme in deposito  Nuova ordinanza di Orlando: i cimiteri gestiti come un unico sistema PALERMO – I tre cimiteri cittadini, Santa Maria di Gesù, Santa Maria dei Rotoli e Cappuccini, da oggi saranno considerati come un unico sistema cimiteriale, gestito in modo unitario. Lo […]

Read More »

L’emergenza bare ai Rotoli Ancora 480 bare in deposito

L’emergenza bare ai Rotoli Ancora 480 bare in deposito  Nuova ordinanza di Orlando: i cimiteri gestiti come un unico sistema PALERMO – I tre cimiteri cittadini, Santa Maria di Gesù, Santa Maria dei Rotoli e Cappuccini, da oggi saranno considerati come un unico sistema cimiteriale, gestito in modo unitario. Lo […]

Read More »

“Padre, io brucio all’inferno”|Così Damiano ha confessato

“Padre, io brucio all’inferno”|Così Damiano ha confessato  La confessione dell’omicidio. Così Damiano Torrente si è costituito ai militari dell’arma. PALERMO- Padre Giovanni Cassata, parroco della chiesa ‘Nostra Signora della consolazione’ di via Dei Cantieri, è un pescatore di anime, in un punto di Palermo in cui l’acqua può essere profonda […]

Read More »