Zone franche montane Riunione a Nicosia


NICOSIA (ENNA) – Si riuniranno domani a Nicosia (Enna) i Comuni delle aree interne per consegnare a deputati dell’Ars e al governo regionali le proprie deliberazioni a sostegno dell’istituzione delle Zone franche montane (Zfm). Sono 132 i centri, con meno di 15 mila abitanti e posti a un’altitudine superiore ai 500 metri, che si sono espressi al riguardo.

L’incontro è alle 17, nell’aula consiliare, e prevede tra gli altri la partecipazione del presidente della Commissione attività produttive dell’Ars, Orazio Ragusa, del vice presidente della Regione, Gaetano Armao, e dell’esperto di finanza pubblica, Riccardo Compagnino.

“Con l’approvazione della Legge obiettivo istitutiva delle Zfm – spiegano i rappresentanti del Comitato – si sana l’incostituzionalità che ha consentito che si riducessero i benefici …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Zone franche montane Riunione a Nicosia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer