Volo dirottato da Palermo a Comiso, avviata un'indagine interna

ragusa

Sarà avviata un’indagine interna per capire cosa è accaduto il 4 gennaio nell’aeroporto di Comiso e si darà mandato ai legali per verificare e perseguire le eventuali responsabilità. Il presidente di Soaco, Silvio Meli, cercherà di fare chiarezza nella difficile e controversa vicenda che si è verificata nello scalo del “Pio La Torre” nella tarda serata di sabato.

Anche il sindaco, Maria Rita Schembari, ha già annunciato che chiederà ai vertici di Soaco una relazione dettagliata. L’aereo Alitalia diretto a Palermo, a causa del maltempo, pare sia stato dirottato a Catania, poi, a causa dell’indisponibilità di Fontanarossa ad accoglierlo perché i terminal erano pieno, è stato spostato su Comiso.

Leggi anche altri articoli di ragusa
o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

RG