Vittoria, dopo l'aggressione sabato sit-in contro l'omofobia


Francesco non è rimasto solo. Il ragazzo che venerdì scorso ha subito un’aggressione omofoba a Vittoria sta incassando attestati di stima. Sabato, a mezzanotte, ci sarà un sit-in nella piazza del comune ragusano per mostrargli solidarietà. “Io ci metto la faccia, i sei che mi hanno insultato e menato devono pagare”, ha detto Francesco Tommasi, dopo aver denunciato l’accaduto alla polizia.

Sulla vicenda è intervenuto anche il prefetto Filippo…

LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer