Villaggio Zia Lisa, coppia custodiva cocaina. Lanciano la droga da una finestra. Arrestati

Ancora due custodi della droga finiti in manette. Questa volta è toccato a Pietro Napoli e Rosetta Raciti. Conviventi e residenti al villaggio Zia Lisa. I due 50enni sono accusati di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. A insospettire gli inquirenti l’eccessivo via vai di persone all’interno dell’abitazione di Napoli e Raciti.

Entrati in casa ecco il colpo di scena. La femmina corre in veranda e butta dalla finestra una scatola di scarpe. Ad aspettare una mossa simile c’erano però due militari, che hanno recuperato il contenitore. All’interno c’era un chilo e mezzo di cocaina, suddivisa tra un panetto e diverse bustine.

Dentro l’abitazione sono stati trovati tutti gli occorrenti, normalmente utilizzati dagli spacciatori, per confezionare le dosi
Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Villaggio Zia Lisa, coppia custodiva cocaina. Lanciano la droga da una finestra. Arrestati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer