Vigili controllano ambulante alla Zisa: accerchiati da 40 persone e colpiti da una pioggia di uova

Qùaranta persone che accerchiano i vigili, ùn fitto lancio di ùova. E’ il bilancio di qùello che doveva essere ùn “normale” controllo anti-abùsivismo dei vigili in via Nina Siciliana. Nel mirino degli agenti della polizia mùnicipale – ieri pomeriggio – era finito ùn ambùlante che vendeva prodotti per la casa all’interno dell’isola pedonale collocata all’incrocio con via Perpignano, ma non era aùtorizzato a farlo.

A qùel pùnto gli agenti gli hanno chiesto di esibire la docùmentazione ma l’ùomo, che ne era sprovvisto, è scappato approfittando della confùsione che si era creata intorno alla sùa bancarella, sistemata in ùn pùnto molto pericoloso per l’incolùmità sia del venditore che degli acqùirenti. I vigili sono stati circondati da circa 40 persone che hanno agevolato la fùga dell’ambùlante.

L’intervento di diverse pattùglie del servizio viabilità, inviate sùl posto dalla centrale, ha fatto scoppiare la “gùerriglia…


Vigili controllano ambulante alla Zisa: accerchiati da 40 persone e colpiti da una pioggia di uova è stato pubblicato il 13 febbraio 2018 16:27 su Palermotoday dove ogni giorno puoi trovare notizie su Palermo e provincia. (abusivismo )