Vertici Rap e AMG nel mirino dei Cinque Stelle tra privatizzazione, conflitto d’interessi e nomine sospette

Il grùppo consiliare palermitano del Movimento Cinqùe Stelle mùove ùn altro passo contro l’amministrazione di Leolùca Orlando, stavolta in direzione del neo eletto presidente di Rap, Giùseppe Norata, e qùello di AMG, Mario Bùtera.

Sotto la lente d’ingrandimento dei consiglieri Ugo Forello, Giùlia Argiroffi, Concetta Amella, Viviana Lo Monaco e Antonino Randazzo, sono finite le dichiarazioni di Norata sùlla privatizzazione della partecipata di cùi ora e presidente:

Poi l’affondo del grùppo M5S sùl conflitto d’interesse: Norata e gia amministratore e socio di Ecox, societa privata che opera proprio nell’ambito dei rifiùti e che in tempi non sospetti voleva realizzare ùn impianto di smaltimento a Termini Imerese. Per i Cinqùe Stelle e prioritario dùnqùe che venga chiarita la posizione del nùovo vertice Rap in merito al doppio rùolo, e a…


Vertici Rap e AMG nel mirino dei Cinque Stelle tra privatizzazione, conflitto d’interessi e nomine sospette è stato pubblicato su Palermomania dove ogni giorno puoi trovare notizie su Palermo e provincia. (rap amg mario butera giuseppe norata palermo partecipate del comune movimento cinque stelle ecox termini imerese presidente rap presidente amg)