> Vaccini, il ministero: estendere richiamo Pfizer-Moderna a 42 giorni, ok a seconda dose AstraZeneca – Palermo 24h
notizie

Vaccini, il ministero: estendere richiamo Pfizer-Moderna a 42 giorni, ok a seconda dose AstraZeneca

Vaccini, il ministero: estendere richiamo Pfizer-Moderna a 42 giorni, ok a seconda dose AstraZeneca

Il vaccino anticovid AstraZeneca Il Cts raccomanda l’estensione a 42 giorni dei vaccini a m-Rna (Moderna e Pfizer). L’indicazione è contenuta in un allegato a una circolare del ministero della Salute. Il documento è firmato dal direttore generale Prevenzione, Giovanni Rezza.«Resta una quota significativa di soggetti non vaccinati che, in ragione di connotazioni anagrafiche o per patologie concomitanti, sono a elevato rischio di sviluppare forme di Coronavirus-19 marcatamente gravi o addirittura fatali», osserva il Cts nella nota. «Sulla scorta di questa considerazione, pur a fronte di studi registrativi che indicano come l’intervallo tra la prima e la seconda dose dei vaccini a Rna (Pfizer/BioNtech e Moderna) sia di 21 e 28 giorni rispettivamente, è raccomandabile un prolungamento nella somministrazione». Questa considerazione, spiegano gli esperti del Comitato tecnico scientifico, «trova il suo razionale nelle seguenti osservazioni: la somministrazione della seconda dose entro i 42 giorni dalla prima non inficia l’efficacia della

Il servizio intitolato: Vaccini, il ministero: estendere richiamo Pfizer-Moderna a 42 giorni, ok a seconda dose AstraZeneca è stato inserito il 2021-05-05 14: 15: 11 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More