> Vaccini Covid e varianti, efficacia e durata dell’immunità per Pfizer, AstraZeneca e Moderna – Palermo 24h
notizie

Vaccini Covid e varianti, efficacia e durata dell’immunità per Pfizer, AstraZeneca e Moderna

Vaccini Covid e varianti, efficacia e durata dell’immunità per Pfizer, AstraZeneca e Moderna

Sono 24.502.646 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, l’89,4% del totale di quelle consegnate, che sono finora 27.402.180: nel dettaglio 17.807.400 Pfizer/BioNTech, 2.583.100 Moderna, 6.668.880 Vaxzevria (AstraZeneca) e 342.800 Janssen (J&J). Le persone immunizzate con entrambe le dosi sono 7.561.566. La campagna vaccinale corre sempre più veloce ma resta l’allerta massima sulle varianti che possono rappresentare un nuovo ostacolo in favore di l’immunità.L’efficacia dei vaccini sulle varianti BioNTech crede che non vi siano «evidenze» in base alle quali è necessaria una modifica del suo vaccino anti Covid per sconfiggere le varianti del Coronavirus. «A oggi non vi sono evidenze che dicano che necessita un adattamento dell’attuale vaccino anti Covid-19 di BioNTech contro le varianti emerse», ha dichiarato BioNTech in una lettera. L’azienda ha sviluppato il suo vaccino insieme con Pfizer. Pure Moderna ha mostrato ottimi risultati contro le varianti del virus e sta sviluppando un potenziamento del vaccino

L’articolo intitolato: Vaccini Covid e varianti, efficacia e durata dell’immunità per Pfizer, AstraZeneca e Moderna è stato inserito il 2021-05-11 06: 28: 08 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More