Una passeggiata nel centro storico di Palermo per i diritti umani

    24

    La manifestazione si svolgerà il 13 Gennaio 2011 e ha lo scopo di raccogliere fondi per Amnesty International Gruppo Italia 243 di Palermo.
    L’evento, nato da un’idea di Luigi Armetta, è organizzato dal Festival energie alter-native e dall’Antica focacceria San Francesco in collaborazione con il Palab di Palermo.
    Il programma della giornata prevede visite all’Oratorio di San Lorenzo, una conferenza su Liu Xiaobo, premio Nobel per la pace 2010 in carcere in Cina, un aperitivo cena e un concerto di Jerusa Barros y Cabeca Negra con tanti ospiti e sorprese.
    Secret Show, concerto di Jerusa Barros y Cabeca Negra che suoneranno a sorpresa con guest stars tra cui Giuseppe Milici e Marcello Mandreucci.
    Le visite all’oratorio di San Lorenzo hanno un costo di 3 euro.
    La cena ha un costo di 5 euro così come il concerto.
    I musicisti a sorpresa del concerto Secret Show verranno svelati alle 22.30 di giovedì 13 via sms.
    “A Walk for Amnesty nasce dall’idea di mettere insieme diverse realtà attive a Palermo per dimostrare che esiste una Sicilia “altra” rispetto a quella che preferisce restare immobile e divisa – ha dichiarato Dario Ferrante, uno dei promotori dell’evento e direttore del Festival energie alter-native – vogliamo dimostrare che è possibile mettersi insieme per una causa importante come quella dei diritti umani a Palermo e per raccogliere fondi per associazioni che si impegnano come noi per una Palermo normale”.
    Fotogallery

    Una passeggiata nel centro storico di Palermo per i diritti umani




  • CONDIVIDI