Una passeggiata antiracket per le strade di Giarre. «Un modo per incontrare commercianti e artigiani»

Una passeggiata antiracket per le vie di Giarre per incontrare commercianti e artigiani. «Non sarà un marcia, non si chiuderanno strade e non ci saranno striscioni – precisa Nicola Grassi, il presidente dell’associazione antiestorsione Asaec di Catania che l’ha organizzata – Saremo tutti insieme, cittadini, rappresentanti delle forze dell’ordine e del Comune, commercianti che hanno denunciato come esempio e incoraggiamento per coloro che si trovano in difficoltà».

Una semplice camminata per le vie della città. «Un’occasione per parlare con i piccoli commercianti e gli artigiani locali – aggiunge Grassi – durante la quale approfitteremo per distribuire gratuitamente anche i calendari dell’associazione per il prossimo anno e un po’ di materiale informativo su come comportarsi quando arriva una richiesta di estorsione». Si parte alle 17 da piazza del …
Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Una passeggiata antiracket per le strade di Giarre. «Un modo per incontrare commercianti e artigiani»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer