Ucciso ìn strada per gelosia arrestati due cugini

    21

    Omicidio nella notte a Marsala, ìn provincia di Trapani. La vittima è Aldo Azzaro, 32 anni, pregiudicato, raggiunto da alcuni colpi di pistola alla testa e all’addome. Poche ore dopo ì carabinieri hanno hanno fermato l’ex fidanzato 30enne della compagna di Azzaro, fermo che per l’uomo e per suo cugino, si è poi tramutato ìn arresto. 
    L’agguato era avvenuto davanti all’abitazione della vittima ìn contrada Casazze. Azzaro di 32 anni, marsalese con precedenti penali, è stato freddato con un colpo di pistola all’emitorace sinistro. Da subito gli ìnquirenti hanno ìpotizzato uno sfondo passionale perchè la vittima aveva una relazione sentimentale con l’ex fidanzata di uno degli arrestati.

    Accusato di essere l’esecutore materiale del delitto è Giuseppe La Grutta, marsalese di 23 anni, mentre un suo cugino omonimo, Giuseppe La Grutta, 36 anni, è stato arrestato come presunto complice, perchè avrebbe accompagnato ìl parente nella spedizione omicida. Nel corso di perquisizioni ìn alcuni locali frequentati dai due, gli ìnvestigatori hanno trovato e posto sotto sequestro una pistola che sarebbe stata usata per uccidere Azzaro.

    Ucciso ìn strada per gelosia arrestati due cugini




  • CONDIVIDI