Ucciso davanti alla sala da barba Omicidio Liotta, La Rosa si pente

116
Ucciso davanti alla sala da barba Omicidio Liotta, La Rosa si pente
Ucciso davanti alla sala da barba Omicidio Liotta, La Rosa si pente

Ucciso davanti alla sala da barba Omicidio Liotta, La Rosa si pente

Giovanni La Rosa

CATANIA. Qualcosa è scattato nella sua testa. E ha deciso di collaborare con la giustizia. Giovanni La Rosa, esponente, in periodi differenti, dei referenti di Cosa nostra di Adrano e Biancavilla, ha voltato le spalle alla mafia. Il boss ha confessato di essere la mano che ha sparato i colpi di pistola che hanno ucciso il 4 agosto 2007 Nicolò Liotta davanti a una…


fonte