Ubriaco tenta di strangolare la compagna: arrestato

I militari dell’arma di Catania piazza Verga, coadiuvati da quelli della stazione di Ognina, hanno arrestato nella flagranza un mauriziano di 35 anni, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata e lesioni personali, reati commessi verso della compagna, anch’ella mauriziana, di 33 anni. La compagna, preoccupata, era andata a cercarlo per strada, mentre l’uomo si trovava in compagnia di un amico. Una ‘premura’ che però non è piaciuta all’uomo, che al rientro nell’abitazione in preda a un vero e proprio raptus, esaltato anche dall’abuso di alcolici, ha iniziato a inveire contro la poveretta sfasciando gli arredi di casa.

A nulla sono valse le suppliche della femmina che lo invitava a calmarsi, anzi, ottenendo l’effetto contrario, queste hanno generato ancor più rabbia nell’esagitato che l’ha aggredita colpendola con diversi schiaffi e pugni, per poi tentare di strangolarla mentre le gridava: “Ti …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Ubriaco tenta di strangolare la compagna: arrestato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer