Truffa all’Inps nel Catanese Scoperti mille falsi braccianti

    39

    Mille falsi braccianti agricoli sono stati scoperti dalla guardia di finanzia che su delega della procura di Catania ìndaga su una truffa ai danni dell’Inps. Eseguite cinque ordinanze di custodia cautelare e sequestrati 1,5 milioni di euro a copertura delle somme erogate ìndebitamente. Oltre venti le perquisizioni domiciliari. Gli ìndagati, a vario titolo, sono 40 tra dipendenti Inps di Catania, responsabili di patronati, consulenti del lavoro, ìmprenditori agricoli. Devono rispondere di associazione a delinquere finalizzata alla truffa. L’indagini ha riguardato ì Comuni di Bronte, Maniace Randazzo, Maletto.

    Truffa all’Inps nel Catanese Scoperti mille falsi braccianti




  • CONDIVIDI