Truffa alle Poste di Calatabiano con “Sim Swap Fraud” : 21 indagati

I Carabinieri della Stazione di Calatabiano (CT), a seguito d’articolata attività investigativa, hanno denunciato 21 persone (tra le quali 4 donne), residenti tra i comuni di Catania, Aci Catena, Giarre, Milo, Acireale ed in provincia di Roma, resisi responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere allo scopo di commettere una serie indeterminata di frodi, truffe on line, sostituzione di persona, ricettazione e riciclaggio di ingenti somme di denaro, nonché di indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e pagamento.
Al riguardo, la Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, concordando con i risultati delle rilevazioni dei Carabinieri attivate l’anno passato, ha emesso l’avviso di conclusione delle rilevazioni preliminari a carico del gruppo criminale, ravvisando in particolare verso di tre soggetti, tutti pregiudicati e con precedenti specifici, il ruolo di promotori e organizzatori del sodalizio criminale, operante prevalentemente nel comprensorio giarrese, specializzato nelle …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Truffa alle Poste di Calatabiano con “Sim Swap Fraud” : 21 indagati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer