Trotto a Siracusa, nel Gran Galà favorita nel ‘Nastro d’oro’ è Alcatraz Stecca

1
Trotto a Siracusa, nel Gran Galà favorita nel 'Nastro d'oro' è Alcatraz Stecca

Trotto protagonista della seconda giornata del Gala Internazionale all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Le sette corse in sulky sono previste domenica 12 gennaio, a partire dalle ore 14:55. Occhi puntati sul GP Nastro d’Oro, corsa di Gruppo 3 riservata a cavalli di 4 anni chiamati a concorrere sul miglio. Alcatraz Stecca in tutta evidenza visto gli ultimi vittoriosi risultati e il brillante tempo ottenuto in corsa. Valida alternativa rimane Aguacate che già conosce il tracciato siracusano iniziando qui la sua carriera. Tra i locali la miglior difesa è Akela Pal Ferm, mentre prova a misurarti con la prima categoria anche Al Pacino Treb.
Una condizionata in terza corsa, Premio Eureka, riunisce cavalli anziani di elevata categoria. Tina Turner resta la favorita tecnica, benché abbia un numero che la costringerà a girare all’esterno. Rientra la veloce Vacanza Jet, c’è anche il vittorioso Tritone Lux e Zadig Del Ronco che con buona forma proverà a risalire di categoria. Una chance va data anche a Very Windy, benché non brillante.
Durante il convegno saranno elargiti i meritati riconoscimenti agli operatori ippici del trotto che si sono distinti nelle classifiche dell’anno 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui