Categorie
notizie

Trombosi dopo il vaccino AstraZeneca, avvocato di Tusa in gravissime condizioni: aperta un’inchiesta

Trombosi dopo il vaccino AstraZeneca, avvocato di Tusa in gravissime condizioni: aperta un’inchiesta

Policlinico di Messina Sta lottando contro la morte Mario Turrisi, l’avvocato 45enne di Tusa, ricoverato in condizioni gravi al Policlinico di Messina per una trombosi manifestatasi a due settimane della somministrazione del vaccino AstraZeneca. Contrariamente a quanto comunicato in un primo momento dal Policlinico di Messina, il 45enne è ricoverato per un’emorragia cerebrale e si trova in condizioni gravissime in Rianimazione ma è vivo.Il caso, giorni fa, era stato segnalato all’Aifa, pure se il malore si è manifestato nello spazio di tempo dal vaccino, pertanto non è certa una correlazione. Indaga la Procura di Patti. L’uomo è uno dei pochi avvocati che sono riusciti a vaccinarsi prima che, con l’avvento del nuovo commissario, venisse sospesa la somministrazione dei vaccini ad alcune categorie professionali, tra cui appunto magistrati e avvocati.Le condizioni dell’uomo, originario di Tusa, sono peggiorate la scorsa notte in seguito ad un malore accusato nella propria abitazione. Prima il ricovero all’ospedale di

Il servizio intitolato: Trombosi dopo il vaccino AstraZeneca, avvocato di Tusa in gravissime condizioni: aperta un’inchiesta è stato inserito il 2021-04-05 14: 27: 36 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo